Business | Articoli

Truffe telefoniche: come controllare i numeri pericolosi

18 Giugno 2016 | Autore:

> Business Pubblicato il 18 Giugno 2016



Ecco alcuni servizi che permettono di avere informazioni sul numero che chiama e non rischiare di rispondere a chiamate truffa 

Il mercato truffaldino delle “chiamate mute” a pagamento è sempre più fiorente, è dunque sempre più importante sapersi difendere. Vi diamo alcuni suggerimenti per controllare il numero di telefono che vi sta chiamando e sapere se sia il caso di bloccare o meno l’utente.

I servizi che segnaliamo, che ovviamente non sono una lista esaustiva, ma sono i più conosciuti sul mercato, permettono in maniera gratuita di avere maggiori informazioni dagli utenti che hanno sperimentato chiamate da un determinato numero, o di conoscere la provenienza del numero sulla base di un database di dati utente in possesso dell’azienda che propone il servizio, o ancora di incrociare i dati dei social network per trovare la maggiore corrispondenza possibile.

Naturalmente i servizi funzionano con chiamate delle quali il numero appare visibile.

Si distinguono servizi web ed app mobile. Vediamone le principali caratteristiche.

I servizi web per controllare chi chiama

Ecco alcuni servizi web che offrono meccanismi di controllo e rating dei numeri di telefono e che permettono a tutti di sapere chi è che chiama e quante volte un numero è stato indicato come pericoloso:

  • Tellows.it
  • Chi-chiama.it
  • Unknownphone.com
  • Chitelefona.com

I servizi funzionano tutti in modo simile, c’è un rating degli utenti, in base al quale viene poi stabilito un rating del sito per il numero. I servizi misurano il rischio, dunque generalmente ad un indice di valutazione più alto corrispondono numero con un rischio maggiore.

Naturalmente questi sistemi permettono soprattutto di conoscere numeri di telefono da cui arrivano proposte commerciali aggressive, per cui anche i numeri di call center o di servizi clienti troppo invasivi. Ma in questo periodo il servizio risulta particolarmente utile anche per le truffe telefoniche, che sono in forte aumento.

Ecco ad esempio cosa riporta Tellows rispetto al numero con prefisso di Milano del quale vi abbiamo dato evidenza in alcuni articoli di questi giorni (leggi: Chiamata da Milano: è una truffa, ecco il numero di telefono e anche Truffa telefonica: lista numeri segnalati in aumento, ecco i numeri truffa):

  • tipo di chiamata: Pubblicità aggressiva(42)Sconosciuto(38) Truffa(35) Terrorismo telefonico(7) Indagine di mercato(1) Numero serio(1) Aziende di recupero crediti(1) ;
  • Nome / Azienda: Sconosciuto(80) enel energia(2) ladri(2) di più;
  • Numero di commenti: 128 (Eliminato:4);
  • Ricerche su questo numero: 58463;
  • Punteggio significativo: 8 – la scala va da 1 (molto serio) a 9 (per niente serio);

fonte: tellows.it

Approfondendo la ricerca sarà possibile vedere anche i commenti degli utenti che segnalano come sempre più spesso si tratti di chiamate “mute” che scalano il credito telefonico.

Le app per controllare chi chiama

Esistono anche delle applicazioni mobile che permettono di conoscere la provenienza e a volte la titolarità diretta del numero che vi chiama sul cellulare.

  • TrueCaller: basato su un elenco telefonico di oltre 950milioni di numeri, riesce a riconoscere numeri di negozi e aziende in Italia e all’estero, ivi comprese quelle che chiamano per sondaggi o per pubblicità aggressiva.
  • Facebook Hello: basato sull’elenco di numeri resi disponibili su Facebook tra le informazioni utente, riesce a riconoscere i numeri delle persone iscritte al social network con un’ottima affidabilità.
  • Current Caller ID: simile alle due segnalate si basa sugli elenchi pagine bianche e funziona sia per trovare numeri sconosciuti, sia per associare i numeri della rubrica con i nomi e le foto degli amici Facebook. L’app si sostituisce alla rubrica principale, sia attiva automaticamente quando riceviamo una telefonata per farci vedere chi ci chiama e, se possibile, gli ultimi suoi aggiornamenti Facebook.
    Tramite questa app è possibile anche bloccare le chiamate dai numeri ai quali non intendiamo rispondere.

Cosa fare se si riceve una chiamata truffa

La prima cosa da fare quando si riceve una chiamata truffaldina è certamente denunciare la cosa alla polizia postale. La pagina Facebook della Polizia di Stato sta fungendo inoltre in questi giorni come collettore di tutti i numeri pericolosi che operano la truffa del credito telefonico. Dare uno sguardo può essere un buon modo per preservarsi rispetto ai rischi.

Naturalmente vi terremo aggiornati con le liste di numeri pericolosi che dovessero presentarsi nel tempo.


28 Commenti

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA