Scuola: assunzione a tempo indeterminato per più di 36 mila unità

22 Settembre 2015 | Autore:
Scuola: assunzione a tempo indeterminato per più di 36 mila unità

Il 14 settembre è stato emesso il decreto con cui il MIUR è stato autorizzato all’assunzione a tempo indeterminato per l’anno scolastico 2015/2016 di docenti, insegnanti di sostegno, dirigenti scolastici e personale A.T.A.

 

Il Ministero dell’Università e della Ricerca è stato autorizzato con decreto presidenziale [1] ad assumere a tempo indeterminato, per l’anno scolastico 2015/2016, complessivamente più di 36 mila unità di personale così suddivise:

– n. 14.747 unità di personale docente per il sostegno degli alunni con disabilità;

– n. 46 unità di personale educativo;

-n. 258 dirigenti scolastici;

– n. 24 unità di personale A.T.A.;

– n. 21.880 unità di personale docente, comprensivo di 190 unità di personale docente interessato alla procedura di statalizzazione del Liceo Linguistico “Cassarà” di Palermo, dell’Istituto Tecnico Industriale “Enrico Fermi” di Modena, dell’Istituto Agrario “Umberto I” di Andria B.T., della Scuola Primaria “S. Giusto” di Milano e dell’Istituto Tecnico “Carpeggiani” di Ferrara.

Il provvedimento è stato pubblicato sul sito istituzionale del Dipartimento della Funzione Pubblica ed è in corso di registrazione presso la Corte de Conti. A breve la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale.


note

[1] DPR del 14.9.15.

Autore immagine: 123rf com


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube