Diritto e Fisco | Articoli

Trasformazioni dell’opera: fin quando è possibile la tutela col copyright

7 Marzo 2012 | Autore:
Trasformazioni dell’opera: fin quando è possibile la tutela col copyright

Software per computer: tutelabile dal diritto d’autore anche se non nuovo ma “evoluto”  rispetto al programma originale.

La legge sul diritto d’autore non tutela solo un’idea in sé originale e innovativa, tale da distinguersi da qualsiasi altra opera preesistente, ma anche le “elaborazioni personalizzate” dall’autore di opere già esistenti.

Perché, insomma, si possa “registrare” un’opera, si guarda all’originalità della sua forma espressiva e non alla sostanza.

Cosicché possono essere tutelate col copyright anche le trasformazioni in un’altra forma artistica di opere già realizzate da altri, le aggiunte, le modifiche, ecc [1].

Lo ha ribadito la Cassazione [2] che, a riguardo di software per computer, ha ritenuto che essi possano essere tutelati dal diritto d’autore non solo quando siano nuovi, ma anche quando siano versioni evolute di un altro programma. Essi, quindi, non devono necessariamente essere nuovi, ma è sufficiente che offrano un apporto nuovo nel campo informatico, esprimendo soluzioni di problemi in modo migliore rispetto al passato.

Il principio, ovviamente, enucleato in questo caso dai giudici con riferimento ai software, può essere applicato a qualsiasi altra espressione dell’arte e dell’ingegno.

 


note

[1] Ai sensi dell’art. 4 della legge n. 633 del 1941 (legge sul diritto d’Autore).

[2] Cass. sent. n. 8011 del 1 marzo 2012.


Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

1 Commento

  1. Mi chiedo quale tutela possa avere l’originario autore se basta apportare delle modifiche per garantire tutela anche al “copione” di turno. Ho scritto un romanzo e lo invio a varie case editrici. Se qualche furbetto mi ruba l’idea, aggiustandola a suo piacimento, quante possibilità ho di fotterlo in Tribunale??

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube