Business | Articoli

Proroga del 770: ecco la nuova scadenza

1 Luglio 2016
Proroga del 770: ecco la nuova scadenza

Slitta per tre volte la scadenza del 770: il termine di luglio viene prorogato, ma anche quello di agosto, ecco le nuove scadenze e le modalità di invio. 

Slitta il termine per la presentazione del modello 770, la cui scadenza originaria era prevista per il 31 luglio.

Vediamo di cosa si tratta e quali sono le nuove date per la presentazione della dichiarazione.

Cos’è il 770?

Il 770 è una dichiarazione che devono presentare i sostituti di imposta, per la parte relativa a compensi, salari e pensioni. La dichiarazione serve a dimostrare all’autorità competente che il compito di sostituire il fisco nel prelevare alla fonte l’imposta è stata eseguita correttamente.

Il modello 770 è disponibile in 2 versioni:

  • modello 770 Semplificato: è un modello che viene utilizzato dai sostituti d’imposta, ivi comprese le amministrazioni dello Stato, al fine di comunicare via Web i dati fiscali dei contribuenti. Esso contiene i dati delle certificazioni rilasciate ai soggetti che hanno percepito vari tipi di reddito;
  • modello 770 Ordinario: esso viene utilizzato, oltre che dai sostituti d’imposta, anche dagli intermediari e dai soggetti che intervengono in operazioni fiscali rilevanti e che nella loro funzione sono tenuti a comunicare operazioni quali le ritenute sui dividendi, i proventi da partecipazioni o le operazioni di natura finanziaria e i redditi erogati nel corso dell’anno precedente.

Quando si presenta il 770?

Generalmente la presentazione del 770 è obbligatoria entro il 31 luglio di ogni anno.

Quest’anno tuttavia il 31 luglio cade di domenica. Di conseguenza il termine dovrebbe slittare all’1 agosto.

Stando a quanto previsto al momento dall’Agenzia, per la presentazione telematica dei modelli 770 semplificato e ordinario, nelle istruzioni per la compilazione, il termine ultimo per la presentazione telematica è indicato il “1° agosto 2016 (in quanto il 31 luglio è domenica)”.

Si deve però considerare che il termine del 1° di agosto è soggetto esso stesso ad un ulteriore slittamento: per gli adempimenti fiscali in scadenza dal 1° agosto al 20 agosto, difatti, è prevista la cosiddetta proroga di Ferragosto.

Proroga di Ferragosto 2016: anche il 770 è interessato

Gli adempimenti fiscali e i versamenti da fare con il modello F24 in scadenza dal 1° al 20 agosto potranno essere eseguiti fino al 20 agosto senza maggiorazioni: questo è quanto stabilito in forza della cosiddetta “proroga di Ferragosto” che punta ad alleggerire il carico gestionale che verte in capo agli intermediari, oltre che naturalmente il carico fiscale nei mesi estivi.

Quest’anno dunque la proroga di Ferragosto interesserà anche la presentazione del 770.

Ma non è tutto perchè la presentazione del modello subisce una terza proroga. Vediamo quale.

Presentazione del 770, una terza proroga: ecco la data di scadenza

Il termine del 20 agosto in realtà sarà suscettibile di un’ulteriore proroga. Perché il termine del 20 agosto, in cui ricade il 770 in forza della cosiddetta proroga di Ferragosto, ricade di sabato.

La presentazione per il 770 dovrebbe dunque slittare in via definitiva a giorno 22 agosto 2016. 

Per ora l’Agenzia delle entrate non ha ancora dato una conferma ufficiale di questo termine, tuttavia la data è verosimile e la proroga sarebbe in linea con le prassi sino ad ora adottate.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema (max 1000 caratteri). Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube