HOME Articoli

Lo sai che? Ipoteca Equitalia: come si calcola il limite di 20mila euro

Lo sai che? Pubblicato il 15 ottobre 2015

Articolo di




> Lo sai che? Pubblicato il 15 ottobre 2015

Non solo cartelle per crediti tributari: nel calcolo del limite minimo per l’iscrizione di ipoteca si considerano tutti i crediti iscritti a carico del contribuente.

L’ipoteca iscritta da Equitalia è legittima solo se il debito complessivamente accumulato dal contribuente è superiore a 20mila euro. La Cassazione ha recentemente chiarito che per la determinazione di tale soglia occorre guardare a tutti i crediti iscritti a ruolo a carico del contribuente e non soltanto a quelli di natura tributaria [1].

In altri termini, se il contribuente non ha pagato cartelle esattoriali per un valore complessivo superiore a 20mila euro, è indifferente, ai fini dell’iscrizione dell’ipoteca, che tali cartelle si riferiscano non solo a tasse ma anche a multe per violazioni del codice della strada, contributi INPS, canone Rai ecc.

Tutti i tipi di crediti, se iscritti a ruolo e anche se contestati dal contribuente (per esempio con impugnazione delle relative cartelle) concorrono al raggiungimento della soglia a partire dalla quale Equitalia può iscrivere l’ipoteca.

Difatti, secondo la giurisprudenza di legittimità [2], ai fini dell’individuazione dell’importo previsto dalla legge per l’iscrizione di ipoteca, occorre fare riferimento a tutti i crediti iscritti a ruolo, anche se oggetto di contestazione da parte del contribuente.

Ciò in quanto il ruolo costituisce titolo esecutivo sulla base del quale Equitalia può procedere ad esecuzione forzata o promuovere azioni cautelari conservative, nonché ogni altra azione prevista dalle norme ordinarie a tutela del creditore, purché sia inutilmente trascorso il termine di 60 giorni dalla notificazione della cartella di pagamento, senza che assuma alcuna rilevanza la contestazione dei crediti posti a fondamento del ruolo.

note

[1] Cass. sent. 20055 del 7.10.15.

[2] Cass. sent. n. 2190/2014.

Autore immagine 123rf com


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

1 Commento

  1. è pignorabile l’autovettura , anche se vetusta (10 anni) e il suo valore commerciale minimo , ma utile per recarsi al lavoro , quando c’è ?
    grazie

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI