I risultati prodotti dalla tua ricerca:

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Base imponibile

Base imponibile (d. trib.) (d. lav.): È il valore economico, che viene attribuito alla situazione di fatto presa in esame ai fini fiscali, in relazione al quale viene calcolata l’imposta. Ogni fatto, che ha rilevanza tributaria, viene infatti sottoposto ad un giudizio di valore e di stima, definito determinazione della base imponibile. Si tratta di…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Beni

Beni (d. civ.) (d. amm.): Secondo la Costituzione, i beni economici possono essere oggetto di proprietà [vedi] pubblica o privata (art. 42 Cost.). L’art. 810 c.c. definisce i beni come le cose che possono formare oggetto di diritti. Rientra in tale nozione tutto ciò che è capace di arrecare utilità agli uomini ed è suscettibile di appropriazione.…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Boicottaggio

Boicottaggio Attività di boicottaggio (d. lav.): Strumento di lotta sindacale a carattere generale che si sostanzia nell’esercizio di attività che ostacolino o rendano particolarmente difficile la gestione delle relazioni sociali e/o economiche. Si hanno principalmente tre ipotesi di boicottaggio: —  quello dei lavoratori contro altri lavoratori, considerato senz’altro in contrasto con l’art. 39 Cost. e con…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Bundestag

Bundestag (d. comp.): Nel Parlamento tedesco è l’assemblea rappresentativa di tutta la popolazione. Ad essa si affianca il Bundesrat che è, invece, la Camera rappresentativa dei Länder, cioè dei popoli locali. Si tratta di un bicameralismo imperfetto, in quanto solo il Bundestag è eletto direttamente dal popolo e solo nei suoi confronti il Governo è politicamente…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Berlusconismo

Berlusconismo (sc. pol.): Fenomeno collegato all’ascesa del noto leader politico Silvio Berlusconi, che ha trasfuso l’ottimismo imprenditoriale in ambito sociale e che presenta mille e variegate sfaccettature nella vita e nel costume politico degli ultimi venti anni. È uno stile che ha miscelato «cultura della ricchezza» con «spregiudicatezza» nella politica, nella scienza, nel costume e…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Bolla di accompagnamento

Bolla di accompagnamento (d. comm.) (d. trib.): Documento che doveva obbligatoriamente accompagnare ogni bene viaggiante a qualsiasi titolo (vendita, deposito etc.). In seguito all’approvazione del D.P.R. 472/1996 è obbligatoria solo se i beni ceduti o spediti a qualsiasi titolo sono tabacchi, fiammiferi, prodotti soggetti a particolari imposte o vigilanza. Per tutte le altre merci, come…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Buon costume

Buon costume Buon costume come interesse tutelato dal diritto civile: Il buon costume rileva ai fini della illiceità del negozio giuridico [vedi Illegalità del negozio]; infatti, il negozio è illecito quando la causa (art. 1343 c.c.), il motivo determinante e comune (art. 1345 c.c.), l’oggetto (art. 1446 c.c.) o, ancora, la condizione (art. 1354 c.c.) sono illeciti,…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Bollettino Ufficiale

Bollettino Ufficiale (d. amm.) Pubblicazione periodica curata da enti o amministrazioni pubbliche, la cui funzione è quella di pubblicizzare le norme interne e, più in generale, le leggi e i regolamenti che disciplinano il ramo d’amministrazione che emana il bollettino ufficiale. Esso si pone anche come strumento equipollente alla notificazione diretta di provvedimenti agli impiegati…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Buon padre di famiglia

Buon padre di famiglia (d. civ.): Il modello del buon padre di famiglia, richiamato dall’art. 1176 c.c. in tema di adempimento [vedi], è un criterio di misurazione della diligenza [vedi] che il debitore deve usare nel soddisfare l’interesse del creditore. Per i romani il bonus pater familias era il modello dell’uomo, non solo libero e…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Bicameralismo

Bicameralismo (d. cost.) Sistema organizzativo parlamentare, incentrato sulla divisione del Parlamento [vedi] in due distinte Camere, così come previsto dalla Costituzione italiana (art. 55). Il bicameralismo si contrappone al monocameralismo, in virtù del quale il Parlamento si compone di una sola Camera, così come previsto dalla Costituzione portoghese. Il sistema bicamerale può essere: —  perfetto,…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Bonifico bancario

Bonifico bancario (d. banc.): È l’ordine, che il correntista impartisce alla sua banca [vedi], di accreditare o pagare una certa somma ad un soggetto beneficiario, con addebito sul proprio conto corrente [vedi].

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Buon vicinato

Buon vicinato [rapporti di] (d. civ.): Limiti legali al diritto di proprietà, stabiliti dal legislatore per risolvere preventivamente i conflitti che possono insorgere tra proprietari di fondi limitrofi, basati su presupposti di convenienza e sviluppo, all’insegna della reciprocità. Il carattere della reciprocità distingue i rapporti di buon vicinato dalle servitù prediali [vedi], che presentano sempre uno squilibrio,…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Bigamia

Bigamia (d. pen.): Commette questo reato sia colui che, legato da matrimonio con effetti civili, contrae nuovo matrimonio pure avente effetti civili sia colui che, libero da vincolo coniugale, contrae matrimonio con persona legata da matrimonio avente effetti civili (artt. 556 e 557 c.p.). Il delitto si consuma nel momento e nel luogo di celebrazione…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Bonifico SEPA

Bonifico SEPA (tec. banc.): È un bonifico in euro a favore di un soggetto il cui conto corrente è intrattenuto in uno dei Paesi dell’Unione Europea, dello Spazio Economico Europeo (Islanda, Norvegia, Liechtenstein), Svizzera o Principato di Monaco, presso le banche aderenti al programma SEPA [vedi]. Alcune delle regole dettate dalla SEPA prevedono: —  la…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Buona amministrazione

Buona amministrazione [principio di] (d. amm.): Principio costituzionalmente garantito in gran parte degli ordinamenti liberal-democratici (nel nostro paese dall’art. 97 Cost.) secondo cui l’azione amministrativa deve essere esplicata in modo pronto, efficiente ed appropriato affinché l’interesse pubblico sia perseguito secondo criteri di speditezza, efficacia, economicità, pubblicità e trasparenza, col minor sacrificio degli interessi particolari dei…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Biglietto di cancelleria

Biglietto di cancelleria (d. p. civ.): Il biglietto di cancelleria è il documento con cui il cancelliere porta a conoscenza delle parti e degli altri soggetti processuali (pubblico ministero, testimoni, consulente tecnico o altri ausiliari del giudice) determinati fatti rilevanti per il processo, nei casi prescritti dalla legge o dal giudice. Se redatto su supporto cartaceo, si…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Borsa

Borsa (d. comm.) (d. fin.)  Borsa continua nazionale del lavoro (d. lav.): È il sistema telematico di incontro tra domanda e offerta di lavoro, introdotto e disciplinato dal D.Lgs. 276/2003 per coordinare ed integrare le attività svolte a livello regionale, fornendo una dimensione nazionale al mercato del lavoro e accrescendo le possibilità di impiego dei…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Buona fede

Buona fede (d. civ.): È una situazione psicologica rilevante per il diritto in quanto produttiva di conseguenze giuridiche. La buona fede può essere intesa in un duplice senso: soggettivo, quale ignoranza incolpevole di ledere una situazione giuridica altrui; oggettivo, quale generale dovere di correttezza e di reciproca lealtà di condotta nei rapporti tra soggetti. La buona fede rileva in…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Bilanciamento dei diritti

Bilanciamento dei diritti (d. cost.): La Costituzione enuncia i diritti e le libertà in forma di principi assoluti, ovvero dettando norme giuridiche [vedi] che presentano i caratteri di genericità e astrattezza. Tuttavia, è possibile che l’applicazione concreta di una norma generi dei conflitti circa i differenti interessi costituzionalmente garantiti da tutelare. Si pensi, ad esempio,…

Che significa? | 14 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Buoni ordinari del Tesoro

Buoni ordinari del Tesoro [b.o.t.] (d. fin.): Sono titoli di credito [vedi] per mezzo dei quali lo Stato assume un debito verso i sottoscrittori. Essi costituiscono un indebitamento a breve scadenza: a tre, sei o dodici mesi. I  Buoni ordinari del Tesoro vengono emessi dalla Banca d’Italia con decreto del Ministro dell’Economia e delle Finanze,…


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI