I risultati prodotti dalla tua ricerca:

Che significa? | 9 Nov 2015 | di Redazione

Domicilio fiscale

Domicilio fiscale:  Il domicilio fiscale delle persone fisiche residenti in Italia è individuato nel Comune nella cui anagrafe esse risultano iscritte; quelle non residenti – invece – hanno il domicilio fiscale nel Comune in cui si è prodotto il reddito. Quei cittadini italiani, che, pur risiedendo all’estero, sono considerati comunque residenti in Italia – in…

Che significa? | 20 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Dow Jones

Dow Jones [indice](ec. pol.): Il Dow Jones (nome completo Dow Jones Industrial Average) è il più noto indice di borsa [vedi] di New York rappresentativo dei prezzi di chiusura giornalieri di 30 titoli quotati alla Borsa di New York (cd. blue chips per riferirsi alle azioni delle società di grandi dimensioni, locuzione tratta dal gioco…

Che significa? | 20 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Drawback

Drawback (d. trib.): Esenzione dal pagamento dei diritti doganali concessa dal governo sui prodotti importati quando l’importatore si impegna a riesportarli e a non venderli sul territorio nazionale in ossequio al principio della tassazione nel paese in cui il prodotto viene utilizzato. L’esenzione può essere totale o parziale. Il termine indica anche il rimborso dei…

Che significa? | 20 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Drenaggio fiscale

Drenaggio fiscale (d. trib.): Aumento della pressione tributaria sui redditi monetari a causa dell’inflazione, pur in assenza di incrementi di aliquote (cd. fiscal drag). In realtà, in seguito all’aumento del costo della vita, si verifica (di massima) un incremento conseguente dei redditi per compensare i fenomeni inflazionistici; di conseguenza, i percettori di tali redditi vengono…

Che significa? | 20 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Doppio binario

Doppio binario [sistema del] (d. pen.): È un sistema per il quale si prevede, accanto e in aggiunta alla pena tradizionale inflitta sul presupposto della colpevolezza, una misura di sicurezza, vale a dire una misura fondata sulla pericolosità sociale [vedi] del reo e finalizzata alla sua risocializzazione.

Che significa? | 20 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Doppio grado di giurisdizione

Doppio grado di giurisdizione [principio del] (d. p. civ.): È il principio secondo il quale, dopo la decisione di primo grado in un giudizio (civile, penale, amministrativo, tributario), e prima dell’intervento di legittimità della Corte di Cassazione, è ammessa la possibilità di un riesame della questione da parte di un diverso organo giudicante. Il Doppio…

Che significa? | 20 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Dotazione organica

Dotazione organica [nella Pubblica Amministrazione] (d. lav.) [vedi Reclutamento].

Che significa? | 20 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Dottrina

Dottrina (t. gen.): Complesso delle opinioni e dei giudizi elaborati dai giuristi, nella interpretazione del diritto. Le interpretazioni dottrinarie non sono vincolanti, non rientrando tra le fonti del diritto, ma hanno una influenza sull’interpretazione giudiziale, visto che l’interpretazione del giudice normalmente è il risultato di una scelta fra diversi modelli d’interpretazione elaborati dai giuristi. Dottrina…

Che significa? | 20 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Dovere

Dovere (d. civ.): Posizione giuridica soggettiva passiva che si pone in correlazione ad un diritto soggettivo [vedi]. Il Dovere assume un contenuto diverso a seconda che corrisponda ad un diritto assoluto o ad un diritto relativo. Nel primo caso, infatti, si concreta in un mero dovere di astensione da atti lesivi del diritto. Nel secondo…

Che significa? | 20 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Domanda

Domanda Domanda accessoria (d. p. civ.) [vedi Accessoria (domanda)]. Domanda di accertamento incidentale (d. p. civ.) È la domanda con cui il convenuto mira a far accertare l’esistenza o l’inesistenza di un rapporto giuridico diverso dal rapporto su cui è fondata la domanda principale. In tal caso, il convenuto eccede dall’ambito della domanda attrice, ponendo…

Che significa? | 20 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Domande suggestive

Domande suggestive [al teste] (d. p. pen.): Sono quelle domande poste dal difensore o dal P.M. che implicitamente suggeriscono la risposta (art. 499 c.p.p.). È vietato porle nel corso dell’esame dei testi, periti o consulenti.

Che significa? | 20 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Domestic jurisdiction

Domestic jurisdiction (d. int.): Esiste una sfera di competenza riservata allo Stato, in cui esso è libero di imporre la disciplina che ritiene più opportuna, senza essere sottoposto ad alcun limite proveniente dall’esterno. La Domestic jurisdiction (ovvero competenza domestica o dominio riservato) consiste in quelle attività dello Stato che, non essendo disciplinate dal diritto internazionale, non…

Che significa? | 20 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Domicilio

Domicilio (d. civ.): È una delle relazioni territoriali della persona (insieme a dimora [vedi] e residenza [vedi]) rilevante per il diritto. Per Domicilio si intende il luogo ove il soggetto stabilisce la sede principale dei propri affari ed interessi (cd. Domicilio generale). Esso costituisce una situazione di diritto che consegue alla localizzazione degli affari o interessi,…

Che significa? | 20 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Domotica

Domotica (d. civ.) (d. amb.): La Domotica (dal greco domos) è quella scienza che si occupa delle strategie dirette a migliorare la qualità della vita nella casa. L’obiettivo è rendere «intelligenti» apparecchiature, impianti e sistemi, perché siano in grado di svolgere funzioni in tutto o in parte autonome ovvero programmate dall’utente, sfruttando l’informatica e l’elettronica applicata…

Che significa? | 20 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Donatio mortis causa

Donatio mortis causa [donazione a causa di morte] (d. civ.): È la donazione sospensivamente condizionata alla morte del donante, sempreché il donatario gli sopravviva. Rientra nella categoria dei cd. patti successori istitutivi [vedi] ed è perciò nulla.

Che significa? | 20 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Donatio ob causam

Donatio ob causam [donazione fatta per un determinato motivo] (d. civ.): È una liberalità animata sotto il profilo soggettivo da particolari motivi. Vi rientrano la donazione remuneratoria [vedi] e la donazione obnuziale [vedi].

Che significa? | 20 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Donazione

Donazione (d. civ.): È il contratto [vedi] con il quale una parte (donante), per spirito di liberalità, arricchisce l’altra (donatario) disponendo a favore di questa di un suo diritto o assumendo verso la stessa una obbligazione (art. 769 c.c.). Costituisce un negozio [vedi] a titolo gratuito atteso che l’autore della Donazione non riceve alcun corrispettivo.…

Che significa? | 20 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Dont

Dont [contratto] (d. comm.): Contratto a premio appartenente alla più generale categoria dei contratti di Borsa [vedi Borsa (Contratti di)]. Stipulato dallo speculatore rialzista, mediante tale contratto l’acquirente, fiducioso circa una buona performance del titolo, dietro versamento anticipato di una modica somma che prende il nome di premio, acquista dalla controparte la facoltà di poter…

Che significa? | 20 Ott 2015 | di Edizioni Simone

D.O.P.

D.O.P. (d. comm.) [vedi Denominazione d’origine protetta].

Che significa? | 20 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Doppia imposizione

Doppia imposizione (d. trib.): Situazione giuridica che si verifica allorché una stessa imposta o anche imposte diverse vengono a gravare più volte sul medesimo soggetto, a causa del verificarsi di un unico presupposto su cui si sostanzi l’obbligazione tributaria; dunque, in presenza di una unica circostanza fiscalmente rilevante (reddito, patrimonio etc.), viene ripetuto due o…

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI