I risultati prodotti dalla tua ricerca:

Che significa? | 16 Nov 2015 | di Redazione

Veduta

Veduta: Costituisce una veduta l’apertura che sia comodamente idonea a consentire la possibilità di vedere fuori senza sporgersi e l’affaccio senza ricorrere a mezzi artificiali (ad esempio: sedie, sgabelli, ecc.). In altri termini occorre la sua normale e permanente destinazione all’affaccio.

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Vescovi

Vescovi (d. can.) (d. eccl.): Ministri della Chiesa cattolica [vedi] che con la consacrazione episcopale ricevono, con l’ufficio di santificare, anche gli uffici di insegnare e governare, i quali tuttavia, per loro natura, non possono essere esercitati se non nella comunione gerarchica col Pontefice [vedi] e con il Collegio episcopale. I Vescovi si chiamano: diocesani…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Vizio

Vizio Vizio della cosa (d. civ.): I vizi sono difetti materiali della cosa che pregiudicano il suo valore o comunque la sua utilizzabilità. Il Vizio dà luogo ad un’inesattezza della prestazione traslativa allorquando riduce in maniera sensibile il valore del bene, o comunque lo rende inadeguato a svolgere la sua funzione. La normale adeguatezza del…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Veto

Veto [diritto di] (d. int.): È la facoltà concessa ai membri permanenti del Consiglio di Sicurezza [vedi] dell’ ONU [vedi] di impedire l’adozione di una risoluzione da parte dello stesso organo, manifestando la propria opposizione. Secondo il dettato dell’art. 27 Carta delle Nazioni Unite le decisioni di carattere non procedurale del Consiglio di Sicurezza devono…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Vocatio in ius

Vocatio in ius (d. p. civ.): [vedi Citazione].

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Vettore

Vettore (d. civ.): È il soggetto che, nel contratto di trasporto [vedi Trasporto (Contratto di)], si obbliga a trasferire cose o persone da un luogo all’altro, dietro corrispettivo. La responsabilità del Vettore si differenzia a seconda che si tratti di trasporto di persone o trasporto di cose. Nel trasporto di persone, infatti, la disciplina legale…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Vocazione

Vocazione (d. civ.): La Vocazione indica il fenomeno della chiamata all’eredità [vedi Eredità]. Essa, quindi, ancor più che una fase, può considerarsi il fondamento del fenomeno successorio, il titolo in base al quale si succede (art. 457 c.c.). Può aversi Vocazione: —  per volontà del defunto manifestata a mezzo di testamento (caso della successione testamentaria);…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Vexata quaestio

Vexata quaestio [questione tormentata, controversa]: Tale si definisce una questione da tempo oggetto di dibattito, per la quale non si è mai giunti ad una conclusione univocamente accolta.

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Volontaria giurisdizione

Volontaria giurisdizione (d. p. civ.): È un tipo di giurisdizione diretta non a risolvere controversie, ma alla gestione di un negozio o di un affare, per la cui conclusione è necessario l’intervento partecipativo di un terzo (il giudice) estraneo ed imparziale che collabora con le parti allo scopo di costituire un determinato rapporto giuridico, in…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Volontariato

Volontariato (d. pub.): Mentre l’attività di Volontariato prestata dal singolo individuo non inserita nell’ambito di una specifica organizzazione a ciò finalizzata non è oggetto di disciplina sistematica da parte del legislatore, con la legge-quadro 11-8-1991, n. 266 è stata disciplinata l’attività di Volontariato prestata in apposite organizzazioni di Volontariato. L’art. 2 L. 266/1991 definisce come…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Vicinato

Vicinato (d. civ.): Nell’antichità il Vicinato era il rapporto di natura solidaristica che nasceva tra gli abitanti di uno stesso agglomerato urbano (vicus), i quali — detti appunto vicini — si davano reciproca assistenza e assicurazione, secondo regole non scritte ma fortemente sentite dal corpo sociale.   Ancora oggi, nei piccoli centri di Provincia, il…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Voto

Voto Diritto al Voto (d. cost.): È il diritto di tutti i cittadini di eleggere i propri rappresentanti in seno al Parlamento o negli altri organi rappresentativi degli enti territoriali. L’art. 48 Cost. detta alcuni principi in materia di diritto al Voto che possono così sintetizzarsi: —  universalità: sono elettori tutti i cittadini, uomini e…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Videoconferenza

Videoconferenza (d. p. pen.): La L. 11/1998 ha introdotto, nelle disposizioni di attuazione del codice di procedura penale, l’art. 146bis, che disciplina la partecipazione al dibattimento a distanza (cd. Videoconferenza) nei processi relativi a reati previsti dall’art. 51, co. 3bis, c.p.p. (reati di criminalità organizzata), nonché dall’art. 407, co. 2, lett. a), n. 4), c.p.p.…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Videocrazia

Videocrazia (sc. pol.): È il potere delle lobbies economico-mediatiche sui mezzi di comunicazione di massa ed in particolare sulle radiotelevisioni. Tale potere può determinare notevoli distorsioni dell’opinione pubblica e può condizionare surrettiziamente la libertà degli elettori [vedi] influenzando di fatto i risultati elettorali che sono istituzionalmente ancorati a principi pluralistici, garantistici e di trasparenza. Coloro…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Vigilanza bancaria

Vigilanza bancaria (d. banc.): La Vigilanza bancaria sulle banche e sul sistema bancario è, dopo la costituzione del Sistema europeo delle banche centrali (SEBC) e l’istituzione della BCE, la principale competenza riconosciuta dall’ordinamento nazionale alla Banca d’Italia, che ancora adesso viene esercitata in un contesto di completa autonomia, seppur di sostanziale coordinamento, rispetto alle politiche…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Vaghi

Vaghi [reati] (d. pen.): Si parla di reati Vaghi o vaganti per alludere ad ipotesi, nelle quali l’interesse offeso appartiene ad una cerchia indeterminata di persone (si pensi ad esempio ai reati contro l’incolumità pubblica).

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Vilipendio

Vilipendio [reati di] (d. pen.): Delitti che si realizzano con un fatto di Vilipendio , ossia con espressioni di disprezzo, di contumacia, di offesa, di svilimento verso persona, istituzioni e cose. Il Vilipendio può essere compiuto con parole, con scritti, con gesti o atti, come il lancio di materie ed oggetti oltraggiosi. Vilipendio alla nazione…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Valutazione

Valutazione Valutazione ambientale strategica (d. amb.) (d. amm.): [vedi V.A.S.]. Valutazione dei rischi in materia di igiene e sicurezza sul lavoro (d. lav.): È la valutazione globale e documentata di tutti i rischi per la salute e la sicurezza dei lavoratori presenti nell’azienda a cui è tenuto il datore di lavoro. La Valutazione è finalizzata…

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Vim vi repellere licet

Vim vi repellere licet [è lecito reagire con la violenza alla violenza] (d. civ.) (d. pen.): [vedi Legittima difesa].

Che significa? | 23 Ott 2015 | di Edizioni Simone

Vendita

Vendita (d. civ.): [vedi Compravendita]. Vendita a distanza (d. civ.): [vedi Contratto a distanza]. Vendita forzata (d. p. civ.): Per la realizzazione concreta del credito, il creditore procedente o qualunque altro creditore intervenuto, munito di titolo esecutivo [vedi], deve ottenere la liquidazione dei beni oggetto di espropriazione [vedi Espropriazione forzata], ossia la loro trasformazione in…

Hai un dubbio giuridico, curiosità che ti piacerebbe conoscere? Chiedicelo

CERCA CODICI ANNOTATI