Codice antimafia

DECRETO LEGISLATIVO 6 settembre 2011, n. 159

Codice delle leggi antimafia e delle misure di prevenzione, nonche’ nuove disposizioni in materia di documentazione antimafia, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 13 agosto 2010, n. 136. (11G0201)

Libro I – Le misure di prevenzione

Titolo I – Le misure di prevenzione personali (artt. 1 – 15)

Art. 1 codice antimafia: Soggetti destinatari

Art. 2 codice antimafia: Foglio di via obbligatorio

Art. 3 codice antimafia: Avviso orale

Art. 4 codice antimafia: Soggetti destinatari

Art. 5 codice antimafia: Titolarità della proposta. Competenza

Art. 6 codice antimafia: Tipologia delle misure e loro presupposti

Art. 7 codice antimafia: Procedimento applicativo

Art. 8 codice antimafia: Decisione

Art. 9 codice antimafia: Provvedimenti d’urgenza

Art. 10 codice antimafia: Impugnazioni

Art. 11 codice antimafia: Esecuzione

Art. 12 codice antimafia: Autorizzazione ad allontanarsi dal comune di residenza o dimora abituale

Art. 13 codice antimafia: Rapporti della sorveglianza speciale con le misure di sicurezza e la libertà vigilata

Art. 14 codice antimafia: Decorrenza e cessazione della sorveglianza speciale

Art. 15 codice antimafia: Rapporti dell’obbligo di soggiorno con la detenzione, le misure di sicurezza e la libertà vigilata

Titolo II – Le misure di prevenzione patrimoniali (artt. 16 – 34 ter)

Art. 16 codice antimafia: Soggetti destinatari

Art. 17 codice antimafia: Titolarità della proposta

Art. 18 codice antimafia: Applicazione delle misure di prevenzione patrimoniali. Morte del proposto

Art. 19 codice antimafia: Indagini patrimoniali

Art. 20 codice antimafia: Sequestro

Art. 21 codice antimafia: Esecuzione del sequestro

Art. 22 codice antimafia: Provvedimenti d’urgenza

Art. 23 codice antimafia: Procedimento applicativo

Art. 24 codice antimafia: Confisca

Art. 25 codice antimafia: Sequestro o confisca per equivalente

Art. 26 codice antimafia: Intestazione fittizia

Art. 27 codice antimafia: Comunicazioni e impugnazioni

Art. 28 codice antimafia: Revocazione della confisca

Art. 29 codice antimafia: Indipendenza dall’esercizio dell’azione penale

Art. 30 codice antimafia: Rapporti con sequestro e confisca disposti in seno a procedimenti penali

Art. 31 codice antimafia: Cauzione. Garanzie reali

Art. 32 codice antimafia: Confisca della cauzione

Art. 33 codice antimafia: L’amministrazione giudiziaria dei beni personali

Art. 34 codice antimafia: L’amministrazione giudiziaria dei beni connessi ad attività economiche

Titolo III – L’amministrazione, la gestione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati (artt. 35 – 51 bis)

Art. 35 codice antimafia: Nomina e revoca dell’amministratore giudiziario

Art. 36 codice antimafia: Relazione dell’amministratore giudiziario

Art. 37 codice antimafia: Compiti dell’amministratore giudiziario

Art. 38 codice antimafia: Compiti dell’Agenzia

Art. 39 codice antimafia: Assistenza legale alla procedura

Art. 40 codice antimafia: Gestione dei beni sequestrati

Art. 41 codice antimafia: Gestione delle aziende sequestrate

Art. 42 codice antimafia: Disciplina delle spese, dei compensi e dei rimborsi

Art. 43 codice antimafia: Rendiconto di gestione

Art. 44 codice antimafia: Gestione dei beni confiscati

Art. 45 codice antimafia: Confisca definitiva. Devoluzione allo Stato

Art. 46 codice antimafia: Restituzione per equivalente

Art. 47 codice antimafia: Procedimento di destinazione

Art. 48 codice antimafia: Destinazione dei beni e delle somme

Art. 49 codice antimafia: Regolamento

Art. 50 codice antimafia: Procedure esecutive dei concessionari di riscossione pubblica

Art. 51 codice antimafia: Procedure esecutive dei concessionari di riscossione pubblica

Titolo IV – La tutela dei terzi e i rapporti con le procedure concorsuali (artt. 52 – 65)

Art. 52 codice antimafia: Diritti dei terzi

Art. 53 codice antimafia: Limite della garanzia patrimoniale

Art. 54 codice antimafia: Pagamento di crediti prededucibili

Art. 55 codice antimafia: Azioni esecutive

Art. 56 codice antimafia: Rapporti pendenti

Art. 57 codice antimafia: Elenco dei crediti. Fissazione dell’udienza di verifica dei crediti

Art. 58 codice antimafia: Domanda del creditore

Art. 59 codice antimafia: Verifica dei crediti. Composizione dello stato passivo

Art. 60 codice antimafia: Liquidazione dei beni

Art. 61 codice antimafia: Progetto e piano di pagamento dei crediti

Art. 62 codice antimafia: Revocazione

Art. 63 codice antimafia: Dichiarazione di fallimento successiva al sequestro

Art. 64 codice antimafia: Sequestro successivo alla dichiarazione di fallimento

Art. 65 codice antimafia: Rapporti del controllo giudiziario e dell’amministrazione giudiziaria con il fallimento

Titolo V – Effetti, sanzioni e disposizioni finali (artt. 66 – 81)

Art. 66 codice antimafia: Principi generali

Art. 67 codice antimafia: Effetti delle misure di prevenzione

Art. 68 codice antimafia: Divieti e decadenze nei confronti dei conviventi

Art. 69 codice antimafia: Elenco generale degli enti e delle amministrazioni

Art. 70 codice antimafia: Riabilitazione

Art. 71 codice antimafia: Circostanza aggravante

Art. 72 codice antimafia: Reati concernenti le armi e gli esplosivi

Art. 73 codice antimafia: Violazioni al codice della strada

Art. 74 codice antimafia: Reati del pubblico ufficiale

Art. 75 codice antimafia: Violazione degli obblighi inerenti alla sorveglianza speciale

Art. 75-bis codice antimafia: Violazione delle misure imposte con provvedimenti d’urgenza

Art. 76 codice antimafia: Altre sanzioni penali

Art. 77 codice antimafia: Fermo di indiziato di delitto

Art. 78 codice antimafia: Intercettazioni telefoniche

Art. 79 codice antimafia: Verifiche fiscali, economiche e patrimoniali a carico di soggetti sottoposti a misure di prevenzione

Art. 80 codice antimafia: Obbligo di comunicazione

Art. 81 codice antimafia: Registro delle misure di prevenzione

Libro II – Nuove disposizioni in materia di documentazione antimafia
Capo I – Disposizioni di carattere generale (artt. 82- 83 bis)

Art. 82 codice antimafia: Oggetto

Art. 83 codice antimafia: Ambito di applicazione della documentazione antimafia

Capo II – Documentazione antimafia (artt. 84 – 86)

Art. 84 codice antimafia: Definizioni

Art. 85 codice antimafia: Soggetti sottoposti alla verifica antimafia

Art. 86 codice antimafia: Validità della documentazione antimafia

Capo III – Comunicazioni antimafia (artt. 87 – 89 bis)

Art. 87 codice antimafia: Validità della documentazione antimafia

Art. 88 codice antimafia: Termini per il rilascio della comunicazione antimafia

Art. 89 codice antimafia: Autocertificazione

Art. 89-bis codice antimafia: Accertamento di tentativi di infiltrazione mafiosa in esito alla richiesta di comunicazione antimafia

Capo IV – Informazioni antimafia (artt. 90 – 95)

Art. 90 codice antimafia: Competenza al rilascio dell’informazione antimafia

Art. 91 codice antimafia: Informazione antimafia

Art. 92 codice antimafia: Termini per il rilascio delle informazioni

Art. 93 codice antimafia: Poteri di accesso e accertamento del prefetto

Art. 94 codice antimafia: Effetti delle informazioni del prefetto

Art. 95 codice antimafia: Disposizioni relative ai contratti pubblici

Capo V – Banca dati nazionale unica della documentazione antimafia (artt. 96 – 99 bis)

Art. 96 codice antimafia: Istituzione della banca dati nazionale unica della documentazione antimafia

Art. 97 codice antimafia: Consultazione della banca dati nazionale unica

Art. 98 codice antimafia: Contenuto della banca dati nazionale unica

Art. 99 codice antimafia: Modalità di funzionamento della banca dati nazionale unica

Art. 99-bis codice antimafia: Mancato funzionamento della banca dati nazionale unica della documentazione antimafia

Capo VI – Disposizioni concernenti gli enti locali sciolti ai sensi dell’articolo 143 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267 (artt. 100 – 101)

Art. 100 codice antimafia: Obbligo di acquisizione della documentazione antimafia nel quinquennio successivo allo scioglimento ai sensi dell’articolo 143 del decreto legislativo 18 agosto 2000, n. 267

Art. 101 codice antimafia: Facoltà di avvalersi della Stazione unica appaltante

Libro III – Attività informative ed investigative nella lotta contro la criminalità organizzata. Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata

Titolo I – Attività informative ed investigative nella lotta contro la criminalità organizzata (artt. 102 – 109)

Art. 102 codice antimafia: Direzione distrettuale antimafia

Art. 103 codice antimafia: Direzione nazionale antimafia e antiterrorismo

Art. 104 codice antimafia: Attribuzioni del procuratore generale presso la Corte di cassazione in relazione all’attività di coordinamento investigativo

Art. 105 codice antimafia: Applicazione di magistrati del pubblico ministero in casi particolari

Art. 106 codice antimafia: Applicazione di magistrati in materia di misure di prevenzione

Art. 107 codice antimafia: Consiglio generale per la lotta alla criminalità organizzata

Art. 108 codice antimafia: Direzione investigativa antimafia

Art. 109 codice antimafia: Relazione al Parlamento

Titolo II – L’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata (artt. 110 – 114)

Art. 110 codice antimafia: L’Agenzia nazionale per l’amministrazione e la destinazione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità organizzata

Art. 111 codice antimafia: Organi dell’Agenzia

Art. 112 codice antimafia: Attribuzioni degli organi dell’Agenzia

Art. 113 codice antimafia: Organizzazione e funzionamento dell’Agenzia

Art. 113-bis codice antimafia: Disposizioni volte a garantire la funzionalità dell’Agenzia

Art. 114 codice antimafia: Foro esclusivo

Libro IV – Modifiche al codice penale, al codice di procedura penale e alla legislazione penale complementare. Abrogazioni. Disposizioni transitorie e di coordinamento (artt. 115 – 120)

Art. 115 codice antimafia: Modifiche all’articolo 23-bis della legge 13 settembre 1982, n. 646

Art. 116 codice antimafia: Disposizioni di coordinamento

Art. 117 codice antimafia: Disciplina transitoria

Art. 118 codice antimafia: Disposizioni finanziarie

Art. 119 codice antimafia: Entrata in vigore

Art. 120 codice antimafia: Abrogazioni


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube