Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015

Codice civile Art. 1974 codice civile: Annullabilità per cosa giudicata

codice-civile

Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015



E’ pure annullabile la transazione fatta su lite già decisa con sentenza passata in giudicato, della quale le parti o una di esse non avevano notizia.

Commento

Sentenza passata in giudicato: decisione del giudice immodificabile, tale cioè da non poter essere riesaminata da un giudice di grado superiore.

Si rileva l’incompatibilità tra la transazione ed il giudicato: se vi è giudicato, infatti, non può esservi lite perché questa è già sorta ed è già finita.

 



Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI