Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015

Art. 2420 codice civile: Sorteggio delle obbligazioni

codice-civile

Codice civile Aggiornato il 16 gennaio 2015



Le operazioni per l’estrazione a sorte delle obbligazioni devono farsi, a pena di nullità, alla presenza del rappresentante comune o, in mancanza, di un notaio (1) .

Commento

Nullità: [v. Libro IV, Titolo II, Capo XI]; Rappresentante comune: [v. 2417]; Notaio: [v. 2296].

Operazioni per l’estrazione a sorte delle obbligazioni: estrazioni casuali che attribuiscono ai titolari di determinate e specificate obbligazioni immediati incrementi patrimoniali o, comunque, vantaggi economici.

 

(1) Si può stabilire che il rimborso delle obbligazioni avvenga in base ad una estrazione a sorte periodica. In pratica, alla presenza (necessaria) del rappresentante comune o del notaio si individuano casualmente un certo numero di obbligazioni e queste vengono poi rimborsate.

 

 



Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI