Codice penale Aggiornato il 13 Febbraio 2015

Art. 248 codice penale: Somministrazione al nemico di provvigioni

codice-penale

Codice penale Aggiornato il 13 Febbraio 2015



Chiunque (1), in tempo di guerra [310] (2), somministra, anche indirettamente, allo Stato nemico provvigioni, ovvero altre cose, le quali possano essere usate a danno dello Stato italiano [268], è punito con la reclusione non inferiore a cinque anni [3132].

Tale disposizione non si applica allo straniero che commette il fatto all’estero [7, 8, 10].

Commento

Tempo di guerra: [v. 246].

Somministrazione: fornitura materiale realizzata direttamente a favore dello Stato nemico ovvero per mezzo di terzi intermediari.

Provvigioni: sono l’oggetto della somministrazione: esse indicano i viveri diretti all’alimentazione del nemico. Sono escluse dalla nozione, pertanto, le forniture di forze combattenti o la comunicazione di notizie.

(1) Il reato può essere commesso sia dal cittadino che dallo straniero: in questo caso la sua punibilità è subordinata al fatto che una parte (almeno) della attività illecita prevista dalla norma venga svolta nello Stato italiano.

Lo stesso accade se, nel caso di concorso di persone, lo straniero agisca all’estero mentre il suo concorrente agisce nel territorio italiano.

(2) L’art. 248 si differenzia dall’ipotesi di favoreggiamento bellico, di cui all’art. 247, per il fatto che l’intromissione vietata ha ad oggetto non attività caratteristiche della guerra o delle operazioni militari, bensì attività di altro genere.

L’articolo in questione si differenzia, inoltre, dall’ipotesi di commercio col nemico, di cui all’art. 250, perché quest’ultimo ha ad oggetto cose non utilizzabili in guerra a danno dello Stato italiano.



Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI