Codice penale Aggiornato il 13 Febbraio 2015

Art. 287 codice penale: Usurpazione di potere politico o di comando militare

codice-penale

Codice penale Aggiornato il 13 Febbraio 2015



Chiunque usurpa un potere politico, ovvero persiste nell’esercitarlo indebitamente (1), è punito con la reclusione da sei a quindici anni.

Alla stessa pena soggiace chiunque indebitamente assume un alto comando militare.

Se il fatto è commesso in tempo di guerra [310], il colpevole è punito con l’ergastolo [313] ed è punito con l’ergastolo [la morte] se il fatto ha compromesso l’esito delle operazioni militari (2).

Commento

Usurpare: assumere indebitamente.

Potere politico: è la potestà d’imperio, che spetta al Capo dello Stato e agli organi legislativi ed esecutivi.

Alto comando militare: è il comando conferito direttamente dal Governo, e non dalla stessa autorità militare.

(1) È necessario che il potere, nel cui esercizio si persiste, sia esercitato effettivamente.

(2) Cfr. nota (2) sub art. 17.



Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

Lascia un commento

Usa il form per discutere sul tema. Per richiedere una consulenza vai all’apposito modulo.

 



NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA