Che significa? Abbandono

Che significa?

Articolo di




> Che significa?

Abbandono

Abbandono del minore [stato di] (d. civ.) (d. pen.) n

[vedi Adozione; Stato di abbandono del minore]

Abbandono della cosa (d. pen.) n

[vedi Res derelicta].

Abbandono di domicilio (d. civ.) n

Consiste nell’allontanamento, durevole e non saltuario, di uno dei coniugi dalla residenza [vedi] familiare, senza una giusta causa e con il rifiuto di ritornarvi, ed è sanzionato con la sospensione del diritto alla assistenza morale e materiale (art. 146 c.c.).

Il giudice, inoltre, secondo le circostanze, può ordinare il sequestro dei beni del coniuge allontanatosi, nella misura atta a garantire l’adempimento degli obblighi di contribuzione ai bisogni della famiglia e di mantenimento, educazione, istruzione dei figli.

L’Abbandono è giustificato dalla proposizione della domanda di separazione o di annullamento o di scioglimento o di cessazione degli effetti civili del matrimonio.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI