Che significa? Affrancazione del fondo

Che significa?

Articolo di




> Che significa?

Affrancazione del fondo (d. civ.): È il diritto potestativo [vedi Diritti soggettivi] che conferisce all’enfiteuta [vedi Enfiteusi] il potere di acquistare la proprietà del fondo mediante il pagamento di una somma di denaro pari a quindici volte l’ammontare del canone pagato (artt. 971 ss. c.c.).

Per l’Affrancazione del fondo quindi è sufficiente solo la volontà in tal senso dell’enfiteuta ed il pagamento della somma stabilita dalla legge.

In caso di mancata adesione del proprietario, l’enfiteuta può adire l’autorità giudiziaria per ottenere una sentenza costitutiva dell’Affrancazione del fondo.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI