Che significa? | Termini giuridici

Antartide

22 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 22 ottobre 2015



Antartide (d. int.): È la zona intorno al Polo Sud sottoposta nel corso degli anni alle rivendicazioni territoriali di diversi Stati, fondate per lo più sulla cd. teoria dei settori. In base ad essa, alcuni Stati hanno rivendicato una striscia di terra pari ad un triangolo avente la base nel 60° parallelo ed il vertice nel Polo Sud.

Respinta ogni forma di pretesa di sovranità territoriale l’Antartide è oggi sottoposto ad un regime internazionale instaurato dal Trattato di Washington (1-11-1959).

I punti chiave dell’accordo, cui aderiscono all’incirca quaranta paesi, tra cui le maggiori potenze ed i sette Stati rivendicanti la sovranità (claimant States) sono:

—   il congelamento delle pretese di sovranità e delle opposizioni ad esse avanzate dagli altri Stati;

—   l’interdizione su tale territorio di ogni attività di carattere militare;

—   la libertà nella ricerca scientifica;

—   la cooperazione nell’espletamento di quest’ultima attività (mediante scambi di informazioni e di personale scientifico);

—   la sottoposizione esclusiva del personale che opera nelle basi dell’Antartide allo Stato di cui esso ha la nazionalità.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI