Che significa? | Termini giuridici

Attentato alla Costituzione

23 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 23 ottobre 2015



Attentato alla Costituzione (d. cost.) (d. pen.): È una delle due ipotesi uniche di reato, insieme all’alto tradimento, previste, ex art. 90 Cost., a carico del Presidente della Repubblica [vedi]; è considerata una «norma in bianco» [vedi] per il suo generico contenuto.

In particolare integra gli estremi di tale reato ogni comportamento doloso diretto a sovvertire le istituzioni costituzionali o a violare la Costituzione.

Il Presidente della Repubblica è messo in stato d’accusa per Attentato alla Costituzione  dal Parlamento in seduta comune [vedi Camere in seduta comune], a maggioranza assoluta dei suoi membri, ed è giudicato dalla Corte costituzionale [vedi].

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI