Dizionario | Termini giuridici

Autopsia

23 Ottobre 2015 | Autore:
dizionario giuridico

Autopsia (crim.): Esame medico-legale di un cadavere, eseguito da un anatomopatologo attraverso la dissezione anatomica del corpo, finalizzata ad accertare, per quanto possibile, le cause, le modalità e i mezzi che hanno causato il decesso.

Il regolamento di polizia mortuaria (D.P.R. 285/1990) stabilisce che l’ Autopsia non può essere eseguita prima che siano trascorse 24 ore dal decesso, salvo eccezioni normativamente previste e, in ogni caso, salva l’urgenza di una diagnosi.

L’ Autopsia può essere richiesta dal medico curante o dai familiari del deceduto se è dubbia la causa del decesso, dalla direzione sanitaria della struttura ospedaliera in cui il decesso è avvenuto, dal Procuratore della Repubblica o dal giudice a scopo giudiziario. In quest’ultimo caso, si richiede all’anatomo patologo di stabilire, sia pure per approssimazione, anche l’epoca della morte.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube