Che significa? Aziende autonome

Che significa?

Articolo di




> Che significa?

Aziende autonome (d. amm.)

Le Aziende autonome costituiscono un organismo atipico con il compito di assicurare una gestione più agile e pronta di servizi di interesse pubblico. Sono dotate di un’organizzazione amministrativa distinta da quella statale anche se risultano, comunque, essere sottoposte al controllo dello Stato.

Le Aziende autonome  godono di autonomia amministrativa, contabile (il loro bilancio è distinto da quello statale ma allegato allo stesso) e finanziaria, ma sono soggette a controllo politico da parte del Parlamento, gerarchico da parte del Ministro competente e successivo da parte della Corte dei conti.

Il fenomeno della privatizzazione di vasti settori dell’economia pubblica ha quasi azzerato il numero delle Aziende autonome, molte delle quali sono state trasformate in enti pubblici economici e, successivamente, in società per azioni (es. ferrovie dello Stato).

Pertanto, le figure residue si rinvengono essenzialmente in ambito locale piuttosto che nazionale.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI