Che significa? Azionariato

Che significa?

Articolo di




> Che significa?

Azionariato

Azionariato di Stato (d. amm.)

Consiste nella partecipazione dello Stato, attraverso il possesso di una parte delle azioni, alla gestione e quindi al controllo dell’attività economica di imprese private.

La società a partecipazione statale non diventa un ente pubblico, ma rimane una persona giuridica privata; i pacchetti azionari, invece, sono generalmente riuniti nelle mani di appositi enti pubblici (cd. enti di gestione). La struttura di tali enti, pur ricordando quella della società per azioni, risulta disciplinata dalla normativa pubblicistica che li ha posti in essere. Tutti i rapporti con i terzi e con i dipendenti si svolgono, invece, in regime di diritto privato, e non in regime di diritto pubblico come accade per le aziende autonome [vedi].

Azionariato operaio (d. comm.)

Con tale espressione si indica il fenomeno dell’attribuzione gratuita, o a pagamento, di azioni ai prestatori di lavoro della società emittente [anche vedi Azione societaria].

 Azionariato popolare (d. comm.)

Con tale espressione si indica il fenomeno dell’acquisto delle azioni societarie [vedi] compiuto dai singoli risparmiatori al fine di favorire l’investimento di capitali più che l’esercizio in comune di un’attività economica: in altre parole, gli azionisti in tal caso vogliono solo partecipare alla distribuzione degli utili, non interessandosi in alcun modo all’attività imprenditoriale.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI