Che significa? | Termini giuridici

Banda armata

14 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 14 ottobre 2015



Banda armata (d. pen.): Figura criminosa, consistente nel formare o partecipare ad una particolare associazione a delinquere con lo scopo di commettere uno o più tra i più gravi dei delitti contro la personalità dello Stato (art. 306 c.p.).

Il reato si differenzia dall’associazione per delinquere [vedi] per il diverso fine (la commissione di reati contro la personalità dello stato) e per la presenza di armi che, a differenza della circostanza aggravante di «scorrere in armi le campagne o le pubbliche vie» prevista dall’art. 416 c.p., nel delitto di banda armata è elemento costitutivo del reato.

Il codice non definisce il concetto di banda armata, che viene pertanto rimesso all’interpretazione giurisprudenziale, secondo la quale consiste in un raggruppamento di persone dotato di un armamento idoneo al raggiungimento di specifici scopi delittuosi.

Il codice punisce tanto chi costituisce una banda armata, quanto chi vi partecipa, prevedendo, peraltro, una pena diversa.

Pena: Per la costituzione di banda armata la pena è della reclusione da 5 a 15 anni. Per la partecipazione a banda armata la pena è della reclusione da 3 a 9 anni.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI