Che significa? Bilanciamento dei diritti

Che significa?

Articolo di




> Che significa?

Bilanciamento dei diritti (d. cost.): La Costituzione enuncia i diritti e le libertà in forma di principi assoluti, ovvero dettando norme giuridiche [vedi] che presentano i caratteri di genericità e astrattezza. Tuttavia, è possibile che l’applicazione concreta di una norma generi dei conflitti circa i differenti interessi costituzionalmente garantiti da tutelare. Si pensi, ad esempio, al rapporto tra diritto alla privacy e diritto di cronaca, fra il diritto alla vita dell’embrione e il diritto alla salute della madre nella disciplina dell’aborto.

Per risolvere le questioni in cui si registri un contrasto tra diritti o interessi diversi, ossia fra diritti non omogenei (diritto di proprietà e diritto all’abitazione), fra soggetti diversi in concorrenza per lo stesso diritto (i diritti sociali di prestazione, soddisfabili compatibilmente con le risorse pubbliche disponibili), fra interessi individuali e collettivi (diritto alla libera iniziativa economica e tutela dei consumatori, libertà d’espressione e tutela dei beni culturali), la Corte costituzionale ricorre alla tecnica del bilanciamento dei diritti.

Seguendo questo principio, viene indicato quale diritto o interesse deve recedere rispetto all’altro nel caso di specie, senza che ciò significhi, però, un suo annullamento.

La Corte, quindi, cerca la soluzione che, accordando tutela a un interesse, comporti meno limitazioni all’interesse contrastante.

L’utilizzo della tecnica del bilanciamento dei diritti deve rispettare alcune regole generali:

—  la compressione di un diritto o interesse deve essere congrua rispetto al fine che la legge si prefigge, altrimenti la disciplina che la prevede si configura come irragionevole;

—  la compressione di un diritto o interesse deve essere proporzionata, ossia deve rappresentare il minor sacrificio possibile;

—  il nocciolo duro del diritto o interesse sacrificato deve essere, comunque, tutelato e l’operatività minima di tale diritto deve essere garantita.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI