Che significa? | Termini giuridici

Buona amministrazione

14 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 14 ottobre 2015



Buona amministrazione [principio di] (d. amm.): Principio costituzionalmente garantito in gran parte degli ordinamenti liberal-democratici (nel nostro paese dall’art. 97 Cost.) secondo cui l’azione amministrativa deve essere esplicata in modo pronto, efficiente ed appropriato affinché l’interesse pubblico sia perseguito secondo criteri di speditezza, efficacia, economicità, pubblicità e trasparenza, col minor sacrificio degli interessi particolari dei privati.

Conformemente ad esso la pubblica amministrazione è tenuta non solo ad autorganizzarsi in modo da esplicare con prontezza, semplicità ed economia di mezzi la propria attività, ma anche ad aggiornarsi e razionalizzare i propri servizi per raggiungere al meglio i propri obbiettivi.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI