Dizionario | Termini giuridici

Buoni postali fruttireri

14 Ottobre 2015 | Autore:
dizionario giuridico

Buoni postali fruttiferi (d. fin.): I buoni postali fruttiferi costituiscono dei titoli di credito impropri [vedi      Titolo di credito], nominativi e non cedibili (salvo il trasferimento per successione per causa di morte del titolare o per cause che determinano successione a titolo universale).

I buoni postali fruttiferi possono essere rappresentati da un documento cartaceo ovvero da iscrizioni contabili registrate in conto di deposito titoli; possono essere intestati a persone fisiche o giuridiche, siano esse pubbliche o private. I buoni postali fruttiferi sono emessi dalla cassa depositi e prestiti, garantiti dallo Stato e collocati in esclusiva da Poste Italiane.

Il buono postale fruttiferiodistrutto, sottratto o smarrito è duplicabile, con la stessa procedura prescritta per i libretti nominativi.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube