Che significa? | Termini giuridici

Capitalizzazione

12 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 12 ottobre 2015



Capitalizzazione (d. prev.): Meccanismo di finanziamento del sistema pensionistico adottato per garantire l’equilibrio tra le entrate (i contributi versati) e le uscite (prestazioni erogate).

In ogni sistema pensionistico l’introito derivante dalla contribuzione, eventualmente integrato dalle somme stanziate dallo Stato, deve essere commisurato all’entità delle prestazioni erogate.

Nel meccanismo di capitalizzazione i contributi sono determinati con opportune valutazioni attuariali in modo da permettere la costituzione di riserve che consentano di far fronte al costo delle prestazioni future.

Il nostro sistema previdenziale aveva adottato originariamente il meccanismo della capitalizzazione. Successivamente si è passati al meccanismo a ripartizione [vedi] che ora è esteso a tutte le principali assicurazioni sociali (eccetto alcuni fondi pensionistici minori e l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro, gestita con un sistema definito a «copertura dei capitali»).

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI