Che significa? | Termini giuridici

Carico fiscale

12 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 12 ottobre 2015



Carico fiscale (d. trib.): Importo complessivo del prelievo fiscale cui soggiace il contribuente a seguito dell’applicazione di un tributo.

Sovente il carico fiscale, a causa di particolari effetti economici dell’imposta, non grava sul contribuente diretto (inciso), ma viene da questi trasferito su un altro soggetto, definito contribuente di fatto (o percosso).

Tale meccanismo non è, tuttavia, solo frutto di una specifica scelta del contribuente che effettua il cd. ammortamento dell’imposta, ma spesso è espressamente previsto nella struttura applicativa del tributo: nell’IVA [vedi], ad esempio, il meccanismo di rivalsa consente il trasferimento del carico fiscale dal produttore al distributore e da questi al consumatore finale.

 

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI