Questo sito contribuisce alla audience di
Dizionario | Termini giuridici

Circolare

14 Ottobre 2015 | Autore:
dizionario giuridico

Circolare (d. amm.): non è una figura autonoma di atto amministrativo [vedi], bensì un mezzo di notificazione o di comunicazione di atti amministrativi.

La circolare rientra (come gli ordini, i regolamenti, le istruzioni) tra le cd. norme interne, ossia di quelle disposizioni indirizzate solo a coloro che fanno parte di una determinata amministrazione.

La dottrina individua diversi tipi di circolare:

  organizzativa, che contiene disposizioni sull’organizzazione degli uffici;

  interpretativa, recante l’interpretazione di leggi e regolamenti al fine di assicurarne l’uniforme applicazione nell’ambito dell’apparato amministrativo;

  di cortesia, contenente voti augurali, saluti, attestati di stima;

  informativa, tesa ad informare su determinati atti e problemi.

Separatamente va considerata la circolare regolamento, idonea a produrre effetti normativi esterni. Si tratta in questo caso di un vero e proprio regolamento [vedi] che come tale va considerato, anche sotto il profilo dell’impugnazione, purché presenti i requisiti procedurali e sostanziali previsti.

 



Sostieni laleggepertutti.it

Non dare per scontata la nostra esistenza. Se puoi accedere gratuitamente a queste informazioni è perché ci sono uomini, non macchine, che lavorano per te ogni giorno. Le recenti crisi hanno tuttavia affossato l’editoria online. Anche noi, con grossi sacrifici, portiamo avanti questo progetto per garantire a tutti un’informazione giuridica indipendente e trasparente. Ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di andare avanti e non chiudere come stanno facendo già numerosi siti. Se ci troverai domani online sarà anche merito tuo.Diventa sostenitore clicca qui

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI
CERCA SENTENZA