Che significa? Comando

Che significa?

Articolo di




> Che significa?

Comando (d. amm.): Provvedimento amministrativo [vedi] che impone un obbligo positivo di dare o fare. Il comando rientra nella categoria degli ordini [vedi] e come tale può dipendere da una scelta discrezionale o da un mero accertamento da parte della P.A.

Il comando nel pubblico impiego, in particolare, si configura nell’ipotesi in cui il dipendente viene temporaneamente chiamato a prestare servizio presso un’amministrazione statale diversa da quella d’appartenenza. Il comando è un istituto eccezionale e può essere disposto per un periodo determinato quando sussiste uno dei seguenti presupposti: riconosciute esigenze di servizio o richiesta da parte della P.A. di una speciale competenza.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI