Che significa? | Termini giuridici

Common law

15 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 15 ottobre 2015



Common law (d. comp.): Sistema giuridico inglese (e dei paesi anglosassoni, in genere) sviluppatosi ad opera delle Corti regie di giustizia. La struttura giuridica elaborata dalle Corti è profondamente diversa da quella di tradizione romanistica di civil law [vedi].

Il common law si è sviluppata essenzialmente come diritto giurisprudenziale, per cui sono gli stessi giudici, basandosi anche sulle sentenze del passato, attraverso le loro pronunce, a creare il diritto, vincolando, così, le decisioni giurisprudenziali successive (cd. case laws).

Caratteristico dei sistemi di common law è lo scarso valore pratico della tradizionale partizione romanistica tra diritto privato e diritto pubblico.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI