Che significa? | Termini giuridici

Commorienza


> Dizionario Pubblicato il 15 ottobre 2015



Commorienza (d. civ.): Si ha quando più persone muoiono a causa dello stesso evento e non si può stabilire la priorità della morte dell’una o dell’altra.

Questa ipotesi ha rilievo giuridico poiché è importante ai fini ereditari stabilire esattamente il momento della morte di ciascuno dei soggetti e, così, l’ordine di sopravvivenza degli stessi.

L’art. 4 c.c. ha stabilito una presunzione generale di commorienza, disponendo che i commorenti si presumono morti tutti nello stesso istante, ma è consentito di provare, da parte di chi ne abbia interesse, la sopravvivenza di un commoriente rispetto ad un altro, secondo le regole sull’onere della prova [vedi].

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI