Che significa? Concilio ecumenico

Che significa?

Articolo di




> Che significa?

Concilio ecumenico (d. can.): Assemblea di tutti i Vescovi [vedi] del mondo attraverso la quale il Collegio episcopale esercita in modo solenne la potestà sulla Chiesa universale.

Spetta unicamente al Romano Pontefice [vedi] convocarlo, presiederlo personalmente o tramite un delegato; stabilirne l’ordine del giorno e il regolamento dei lavori, trasferirlo, sospenderlo o scioglierlo.

I decreti del concilio acquistano forza obbligatoria solo se sono stati approvati dal Pontefice insieme ai Padri conciliari, o dal Pontefice stesso successivamente confermati e, per suo comando, promulgati.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI