Che significa? | Termini giuridici

Confessioni religiose

20 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 20 ottobre 2015



Confessioni religiose (d. eccl.): Comunità sociali stabili, dotate o non di organizzazione e normazione propria, ed aventi una propria e originale concezione del mondo, basata sull’esistenza di un Essere trascendente in rapporto con gli uomini.

La nostra Costituzione garantisce (art. 8) l’uguale libertà, di fronte alla legge, di tutte le confessioni religiose per garantire all’individuo di professare liberamente la propria fede (art. 19: libertà di religione) e alle associazioni religiose di non subire particolari restrizioni, gravami o discriminazioni correlate alla natura della propria attività (art. 20: libertà delle religioni).

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI