Che significa? Confini tra Stati

Che significa?

Articolo di




> Che significa?

Confini tra Stati (d. int.): Sono le linee di demarcazione dei territori appartenenti in sovranità [vedi] a due o più Stati.

Di regola la determinazione dei confini è fissata convenzionalmente. I criteri che più di sovente vengono utilizzati fanno riferimento a confini geografici, ma possono anche prescindere dalla conformazione geografica ed obbedire a ragioni politiche.

Per stabilire i confini, possono essere d’aiuto in certe situazioni criteri storici, come è avvenuto nell’America latina, dove i confini delle nazioni sono stati stabiliti in base alla preesistenza di colonie spagnole.

Ove qualche incertezza persiste, possono soccorrere criteri di fatto, quali l’uti possidentis, in base al quale deve presumersi che i confini di ciascuno Stato siano quelli entro i quali la sovranità è effettivamente esercitata.

 


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI