Che significa? | Termini giuridici

D.D.A.

14 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 14 ottobre 2015



D.D.A. [direzione distrettuale antimafia] (d. pub.): Organo istituito congiuntamente alla Direzione nazionale antimafia (D.N.A. [vedi]) e deputato al coordinamento in ambito locale (distretto di Corte d’Appello) delle indagini concernenti i reati di associazione di tipo mafioso, di sequestro di persona a scopo di estorsione, di associazione finalizzata al traffico di stupefacenti nonché i delitti commessi avvalendosi delle condizioni di cui all’art. 416bis c.p.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI