Che significa? | Termini giuridici

Dante causa

14 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 14 ottobre 2015



Dante causa (d. civ.): È colui dal quale un soggetto acquista a titolo derivativo un diritto per atto tra vivi o mortis causa.

In caso di successione mortis causa [vedi Successione], il Dante causa è detto anche de cuius [vedi].

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI