Che significa? | Termini giuridici

Derelizione

14 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 14 ottobre 2015



Derelizione (d. civ.): È il fenomeno dell’abbandono di un bene da parte di chi ne è titolare e consiste nella dismissione dello stesso con l’intenzione di rinunziarvi (art. 923 c.c.).

Le cose derelitte divengono res nullius se sono beni mobili, mentre se sono beni immobili passano nel patrimonio statale salvo che sia prevista una diversa disciplina.

Le res derelictae sono suscettibili di occupazione [vedi].

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI