Che significa? | Termini giuridici

Diocesi

14 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 14 ottobre 2015



Diocesi (d. can.) (d. eccl.): Chiesa particolare definita dal codice di diritto canonico come la porzione del popolo di Dio, circoscritta territorialmente e che viene affidata alla cura pastorale di un Vescovo [vedi]. Vengono equiparate alle Diocesi la prelatura territoriale l’abbazia territoriale, il vicariato apostolico, la prefettura apostolica, l’amministrazione apostolica eretta stabilmente e l’ordinariato militare [vedi].

Organi fondamentali della diocesi sono: il Vescovo diocesano; la Curia diocesana che consta delle persone e degli organismi che aiutano il Vescovo nel governo della diocesi e il capitolo dei canonici.

Per quanto concerne lo Stato italiano, la Santa Sede si è impegnata, con l’art. 3, n. 1 del nuovo Concordato, a non includere alcuna parte del territorio italiano in una Diocesi la cui sede vescovile si trovi nel territorio di altro Stato.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI