Che significa? Direttiva

Che significa?

Articolo di




> Che significa?

Direttiva (d. UE): È un atto vincolante delle istituzioni dell’UE previsto dall’art. 288 del Trattato sul funzionamento dell’Unione Europea [vedi], il quale stabilisce che la Direttiva vincola lo Stato membro cui si rivolge per quanto riguarda il risultato da raggiungere.

Le direttive possono essere generali se indirizzate a tutti gli Stati membri o particolari se indirizzate ad uno o ad alcuno di essi. A differenza dei regolamenti [vedi] e delle decisioni [vedi] impongono l’obbligo del risultato, lasciando liberi gli Stati di adottare le misure dagli stessi ritenute opportune.

Le Direttiva devono essere motivate e devono indicare un termine per la loro attuazione; non hanno efficacia diretta, cioè non producono diritti ed obblighi che i giudici nazionali devono far osservare, ma hanno un’efficacia mediata attraverso i provvedimenti che gli Stati intenderanno adottare.

Lo Stato italiano provvede annualmente al recepimento delle Direttiva attraverso l’approvazione della legge di delegazione europea [vedi], anche se possono essere adottate altre procedure in casi di necessità ed urgenza.

Se, normalmente, la Direttiva non è in grado di entrare in vigore in caso di infruttuosa scadenza del termine assegnato al singolo Stato per darvi attuazione, nel caso di Direttiva autoesecutive o self executing [vedi] la giurisprudenza dell’Unione ammette che possano produrre effetti diretti negli ordinamenti interni, nella parte in cui prevedano obblighi precisi e incondizionati a carico dello Stato, creando pertanto, a favore dei cittadini, veri e propri diritti soggettivi tutelabili davanti al giudice nazionale.

Tale efficacia diretta si sviluppa solamente in senso verticale (nei rapporti tra il singolo e lo Stato inadempiente) e non in senso orizzontale (nei rapporti tra singoli soggetti), e può comportare la responsabilità dello Stato per il mancato recepimento della Direttiva con conseguente obbligo di risarcimento del danno subito dal singolo per effetto dell’inadempimento.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI