Che significa? | Termini giuridici

Diseredazione

15 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 15 ottobre 2015



Diseredazione (d. civ.): È una clausola testamentaria mediante la quale il de cuius dichiara di non voler fare alcun lascito a favore di un soggetto chiamato alla successione [vedi] in forza delle norme della successione legittima.

Nel nostro ordinamento tale clausola non è consentita nel caso di successione necessaria, atteso che i partecipi ad essa hanno sempre diritto a una quota del patrimonio ereditario [vedi Legittima (Quota di)].

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI