Che significa? | Termini giuridici

E.N.E.A.

20 Ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 20 Ottobre 2015



E.N.E.A. [agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile] (d. amb.): Ente di diritto pubblico finalizzato alla ricerca e all’innovazione tecnologica nonché alla prestazione di servizi avanzati nei settori dell’energia, con particolare riguardo al settore nucleare, e dello sviluppo economico sostenibile.

L’Agenzia, istituita dalla L. 99/2009 (art. 37), è erede di competenze, risorse ed esperienza degli altri enti con analoghe funzioni che l’hanno preceduta ed, in particolare, dell’Ente per le nuove tecnologie, l’energia e l’ambiente (ENEA) di cui al D.Lgs. 257/2003 che, di conseguenza è stato soppresso.

Le attività dell’Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l’energia e lo sviluppo economico sostenibile (ENEA) riguardano, in particolare, l’efficienza energetica, le fonti rinnovabili, le nuove tecnologie e il nucleare, l’ambiente, il clima e la sicurezza e salute.

Su tali tematiche l’ENEA:

—  esegue attività di ricerca avvalendosi di competenze ad ampio spettro e di impianti sperimentali, laboratori specializzati, strumentazioni avanzate;

—  sviluppa nuove tecnologie e applicazioni avanzate;

—  diffonde e trasferisce i risultati ottenuti favorendone la valorizzazione a fini produttivi;

—  fornisce servizi ad alto contenuto tecnologico, studi, misure, prove e valutazioni a soggetti pubblici e privati;

—  svolge attività di formazione e informazione al fine di accrescere le competenze di settore e le conoscenze del pubblico.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI