Che significa? | Termini giuridici

Edizione

20 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 20 ottobre 2015



Edizione [contratto di] (d. civ.): È il contratto con il quale l’autore concede ad un editore il diritto di pubblicarne mediante stampa, per conto e a spese dell’editore stesso, l’opera del proprio ingegno (art. 118 L. 633/41).

Trattasi di un contratto a prestazioni corrispettive, che ha per oggetto il trasferimento del diritto di utilizzazione economica dell’opera dietro il pagamento di un compenso [vedi Autore (Diritto di)].

L’autore ha diritto di richiedere la risoluzione del contratto qualora l’editore non pubblichi, rappresenti o esegua l’opera nel termine stabilito.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI