Che significa? Effettività

Che significa?

Articolo di




> Che significa?

Effettività [principio di] (d. int.): Principio secondo cui una situazione di fatto, determinatasi nella comunità internazionale e consolidatasi con una certa stabilità, può divenire, a certe condizioni, fonte di posizioni soggettive a prescindere dalla volontà degli altri soggetti di diritto internazionale.

Il principio trova le sue principali applicazioni:

—  ai fini dell’acquisto o della perdita della personalità internazionale, situazioni per le quali non rileva il riconoscimento degli Stati terzi;

—  ai fini di determinare l’occupazione di un territorio per stabilirne a chi spetti la sovranità, verificando cioè se lo Stato cd. occupante esercita effettivamente i poteri conferitigli dal diritto internazionale.

Riferito all’esistenza dello Stato come soggetto internazionale, esso indica l’effettivo esercizio del potere d’imperio su una comunità territoriale in quanto, in mancanza del controllo effettivo sul territorio o sulla comunità stanziata su di esso, è difficile ipotizzare l’esistenza di uno Stato. Ciò spiega perché oggi si tende a negare soggettività internazionale ai governi in esilio o alle organizzazioni di liberazione nazionale che non controllino effettivamente almeno una parte del territorio nazionale.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:
Informativa sulla privacy

ARTICOLI CORRELATI

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI