Che significa? | Termini giuridici

Enumerated powers

20 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 20 ottobre 2015



Enumerated powers (d. comp.): Poteri di competenza dello Stato federale esplicitamente menzionati dalla Costituzione degli Stati Uniti d’America.

In particolare, gli Enumerated powers di competenza dello Stato federale i più importanti sono:

—  il potere della spada, ovvero il potere di dichiarare guerra e di costituire e mantenere eserciti;

—  il potere della borsa, ovvero il potere fiscale e, dunque, la facoltà di imporre e percepire tasse, diritti, imposte e dazi al fine di recuperare i fondi necessari all’attività degli organi federali e provvedere alla loro ripartizione;

—  la commerce clause, ovvero il potere del Congresso di regolare il commercio con i Paesi esteri, tra i diversi Stati e con le tribù indiane. Nata per impedire che venisse ostacolato il libero scambio di merci e che scoppiassero eventuali conflitti commerciali tra gli Stati, la clausola, grazie alla interpretazione estensiva della Corte Suprema, è stata «adattata» all’evoluzione storica e tecnologica intervenuta nel corso dei due secoli di vita della Federazione. L’unico limite riconosciuto al Congresso in tale ambito è rappresentato dal rispetto dei diritti elencati dagli articoli della Costituzione.


Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI