Dizionario | Termini giuridici

Errare humanum est, perseverare autem diabolicum

20 Ottobre 2015 | Autore:
dizionario giuridico

Errare humanum est, perseverare autem diabolicum [commettere errori è umano, ma perseverare nell’errore è diabolico]: Postulato filosofico già noto ai tempi di Cicerone [106-43 a.C.] («Cuiusvis est errare: nullius nisi insipientis, in errore perseverare», è cosa comune l’errare; è solo dell’ignorante perseverare nell’errore), con cui si fornisce un’esimente alla colpa o all’errore.

L’assioma fu ripreso da sant’Agostino [354-430] che nei Sermones affermò: «Humanum fuit errare, diabolicum est per animositatem in errore manere», errare è condizione propria dell’essere umano, ma insistere nella colpa per superbia è diabolico.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube