Che significa? | Termini giuridici

Exequatur


> Dizionario Pubblicato il 22 ottobre 2015



Exequatur (d. int.): È l’autorizzazione concessa dallo Stato ospite al fine di permettere ad un agente consolare dello Stato della missione di iniziare ad esercitare le proprie funzioni sul proprio territorio, in conformità alla Convenzione di Vienna sulle relazioni consolari del 1963.

Diversamente, l’Exequatur può indicare anche l’efficacia esecutiva riconosciuta a sentenze o a provvedimenti giurisdizionali stranieri.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI