Dizionario | Termini giuridici

Extraterritorialità

22 Ottobre 2015 | Autore:
dizionario giuridico

Extraterritorialità (d. int.): Situazione in cui si riteneva tradizionalmente che venissero a trovarsi la sede diplomatica e le navi di uno Stato straniero situate sul territorio o nelle acque di uno Stato territoriale, in quanto considerate immuni dal potere giurisdizionale e coercitivo dello Stato stesso.

La nozione di Extraterritorialità pecca attualmente per eccesso soprattutto per le navi straniere, in quanto il potere di intervento dello Stato locale va ritenuto escluso solo con riguardo a quei fatti o atti che non trascendono l’ambito di estensione spaziale della nave.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube