Questo sito contribuisce alla audience di
Dizionario | Termini giuridici

FEAGA

23 Ottobre 2015 | Autore:
dizionario giuridico

FEAGA [fondo europeo agricolo di garanzia] (d. UE): È il fondo che, unitamente al FEASR (Fondo europeo agricolo per lo sviluppo rurale) ha sostituito, a partire dal 1° gennaio 2007, il FEOGA (Fondo europeo di orientamento e garanzia agricola), istituito nel 1962 e che rappresentava lo strumento fondamentale per il finanziamento della politica agricola comune.

Tali fondi sono oggi disciplinati dal regolamento n. 1306/2013, che rappresenta la normativa centrale del finanziamento delle spese connesse alla politica agricola comune (PAC), comprese le spese per lo sviluppo rurale, per il periodo 2014-2020.

Il FEAGA, in regime di gestione concorrente tra Stati membri e Unione, finanzia principalmente:

—  il regime dei pagamenti diretti agli agricoltori che nel nuovo ciclo di programmazione si prevede che il 30% debba essere destinato all’inverdimento, costringendo gli agricoltori europei a svolgere un’azione benefica quotidiana a sostegno dell’ambiente e del clima;

—  azioni di informazione e promozione dei prodotti agricoli sul mercato interno dell’Unione e nei paesi terzi;

–   il programma «Frutta e verdura nelle scuole» e le misure connesse a malattie degli animali e alla perdita di fiducia dei consumatori.

Il FEAGA direttamente, invece, finanzia:

—  la promozione dei prodotti agricoli;

—  le misure destinate a garantire la conservazione, la caratterizzazione, la raccolta e l’utilizzazione delle risorse genetiche in agricoltura;

—  la creazione e il mantenimento dei sistemi d’informazione contabile agricola;

—  i sistemi di indagini agricole.

Il FEASR, gestito in regime di gestione concorrente tra gli Stati membri e l’Unione. finanzia i programmi di sviluppo rurale.



Sostieni laleggepertutti.it

Non dare per scontata la nostra esistenza. Se puoi accedere gratuitamente a queste informazioni è perché ci sono uomini, non macchine, che lavorano per te ogni giorno. Le recenti crisi hanno tuttavia affossato l’editoria online. Anche noi, con grossi sacrifici, portiamo avanti questo progetto per garantire a tutti un’informazione giuridica indipendente e trasparente. Ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di andare avanti e non chiudere come stanno facendo già numerosi siti. Se ci troverai domani online sarà anche merito tuo.Diventa sostenitore clicca qui

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube