Che significa? | Termini giuridici

Formula esecutiva

23 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 23 ottobre 2015



Formula esecutiva (d. p. civ.): È un requisito indispensabile affinché i provvedimenti giudiziari e gli atti ricevuti da notaio [vedi] o pubblico ufficiale [vedi], spediti in forma esecutiva, possano acquistare valore e forza di titolo esecutivo [vedi].

Consiste in un’ingiunzione scritta, fatta dal cancelliere [vedi] o dal notaio o altro pubblico ufficiale e rivolta a tutti gli ufficiali giudiziari [vedi] di portare ad attuazione il titolo esecutivo.

In tema di controversie di lavoro l’art. 431 c.p.c. stabilisce che sono provvisoriamente esecutive non solo le sentenze che pronunciano condanna a favore del lavoratore (il quale può procedere all’esecuzione con la sola copia del dispositivo [vedi], in pendenza del termine per il deposito della sentenza [vedi]), ma anche, a seguito delle modifiche apportate dalla L. 353/1990, le sentenze che pronunciano condanna a favore del datore di lavoro.

Oltre alle sentenze sono esecutivi ex lege o dichiarati tali numerosi altri provvedimenti del giudice, quali ad esempio l’ordinanza [vedi] di convalida di sfratto, il decreto ingiuntivo [vedi] esecutivo, o provvisoriamente dichiarato tale, il decreto di liquidazione dei compensi ai periti nei procedimenti cautelari (art. 669septies c.p.c.) e le nuove ordinanze anticipatorie della condanna.

La spedizione in forma esecutiva [vedi] consiste nell’apposizione della formula indicata dall’art. 475, co. 3 c.p.c. sull’originale o su apposita copia del provvedimento a tale scopo rilasciata, e non sulla copia contenente la relata di notifica. La copia in forma esecutiva può essere rilasciata soltanto alla parte a favore della quale fu pronunciato il provvedimento, o ai suoi successori, con l’indicazione in calce della persona alla quale è spedita (art. 475, co. 2 c.p.c.) [vedi Esecutorietà].

FORMULA ESECUTIVA

Repubblica Italiana — In nome della leg-ge comandiamo a tutti gli ufficiali giudiziari che ne siano richiesti e a chiunque spetti, di mettere a esecuzione il presente titolo, al pubblico ministero di darvi assistenza, e a tutti gli ufficiali della forza pubblica di concorrervi, quando ne siano legalmente richiesti.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI