Dizionario | Termini giuridici

Giurisprudenza

26 Ottobre 2015 | Autore:
dizionario giuridico

Giurisprudenza (t. gen.): In senso oggettivo, la Giurisprudenza è costituita dall’insieme delle pronunce emesse dagli organi cui è demandato l’esercizio del potere giurisdizionale.

In senso soggettivo, indica l’insieme di tali organi [vedi Giudice].

Occorre precisare che la Giurisprudenza non rientra tra le fonti del diritto: ciò trova espressa conferma nel principio affermato dall’art. 2909 c.c., secondo cui le sentenze passate in giudicato hanno effetto soltanto tra le parti, i loro eredi e gli aventi causa.

In pratica, tuttavia, le massime consolidate in Giurisprudenza concorrono alla formazione del diritto: d’altro canto, è lo stesso legislatore ad attribuire alla Corte di Cassazione il compito di garantire l’unità del diritto oggettivo.

Va ricordato che nei sistemi di Common law [vedi] le argomentazioni dei giudici che emettono sentenze, in un tempo successivo costituiscono la base decidendi delle sentenze future che regolano fattispecie ritenute analoghe.



Sostieni LaLeggepertutti.it

La pandemia ha colpito duramente anche il settore giornalistico. La pubblicità, di cui si nutre l’informazione online, è in forte calo, con perdite di oltre il 70%. Ma, a differenza degli altri comparti, i giornali online non hanno ricevuto alcun sostegno da parte dello Stato. Per salvare l'informazione libera e gratuita, ti chiediamo un sostegno, una piccola donazione che ci consenta di mantenere in vita il nostro giornale. Questo ci permetterà di esistere anche dopo la pandemia, per offrirti un servizio sempre aggiornato e professionale. Diventa sostenitore clicca qui

NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI

CERCA SENTENZA

Canale video Questa è La Legge

Segui il nostro direttore su Youtube