Che significa? | Termini giuridici

Green economy

26 ottobre 2015 | Autore:


> Dizionario Pubblicato il 26 ottobre 2015



Green economy (d. amb.): È quel tipo di economia capace di generare anche un miglioramento del benessere e dell’equità sociale, riducendo al contempo i rischi ambientali e promuovendo l’uso efficiente delle risorse ecologiche, intese come strumento fondamentale per raggiungere lo sviluppo sostenibile [vedi].

La Green economy non va intesa come un insieme rigido di regole, quanto piuttosto come un quadro decisionale (nell’ambito del processo decisionale pubblico e privato) che promuove una considerazione integrata della dimensione economica, sociale ed ambientale.

Tale economia dovrebbe, cioè, anche attraverso determinate politiche di incentivazione, proteggere e valorizzare le risorse naturali, aumentare l’efficienza delle risorse medesime, ridurre il consumo di materie prime con la conseguenza di un uso razionale di risorse materiali scarse, un minor utilizzo di energia e la progressiva diminuzione di emissione di gas serra.

La transizione verso tale tipo di economia richiede, tuttavia, soprattutto nei Paesi in via di sviluppo [vedi PVS], adeguamenti strutturali che possono comportare costi aggiuntivi per le proprie economie, e necessita quindi del sostegno dell’intera comunità internazionale.

Per avere il pdf inserisci qui la tua email. Se non sei già iscritto, riceverai la nostra newsletter:

Informativa sulla privacy
DOWNLOAD

ARTICOLI CORRELATI


NEWSLETTER

Iscriviti per rimanere sempre informato e aggiornato.

CERCA CODICI ANNOTATI